Giostra di menta e pesca

Condivisione“, mi piace da morire questa parola, rende tutto decisamente migliore.

Ed è con questo presupposto che sono partita, senza ragionare, d’istinto, il 25 giugno per Gabicce verso Loretta Fanella.
Ho preso il mio sorriso migliore, riempendo la borsa dello stretto necessario ( carta e penna), e sono partita per un viaggio un po’ folle, in giornata e sotto il sole cocente.
Sono arrivata all’hotel con la volontà di catturare ogni gesto delle sue mani, ogni parola preziosa, ogni insegnamento. Ed è proprio così che è stato: ho preso tutto ciò che questa grandissima Pasticcera ha voluto condividere con noi, l’ho chiuso in un piccolo cassetto ed adagiato in prima fila nella mia memoria.
Ma in quelle ore non ho imparato solo i trucchi per una glassa perfetta, per un plumcake morbido o per un sorbetto mozzafiato, ho imparato cosa voglia dire essere umili dentro e trasmettere questo sentimento a chi ti osserva.
Questa settimana ho avuto il piacere di poter rallegrare una cena fra Amici ( quelli con la A maiuscola, per intenderci) con un dessert made in Fanella, un’esplosione di freschezza davvero unica.

Per correttezza non potrò condividere con voi l’intera preparazione del dolce, ma vorrei pubblicare una piccola parte, piccolissima, del dessert detto ” Giostra di Melone e Menta“.

Per farvi sentire le note di Loretta, note dolci e fantasiose, consigliandovi ogni suo libro ed ogni suo corso.

 
Io non avevo il melone ed ho sostituito questo con la pesca, un risultato ottimo! non certo bello come l’originale, ma ha lasciato tutti contenti, me per prima 🙂
 
Il dessert si compone di:
– Minimacarons ( che io ho decorato con un cappellino in cioccolato bianco);
– Cremoso freddo alla Menta;
– Cremoso freddo alla Pesca ( melone per l’originale);
– Plumcake alla pesca ( sempre melone);
– Granita alla menta;
 
 

Ho deciso di condividere con voi la ricetta di quel morbidissimo, gustosissimo e super versatile plumacake alla frutta, che con la granita alla menta, solo menta fresca del giardino, sposa che è una meraviglia! ma non vi dico la colazione, con un bel caffè…

Plumcake al Melone
Ricetta di Loretta Fanella

  • 600g di polpa di frutta ( melone, pesca ecc);
  • 300g di latte fresco;
  • 600g di zucchero semolato;
  • 150g di burro morbido;
  • 120g di uova;
  • 24g di lievito in polvere;
  • 600g di farina;
  • un pizzico di sale.
Frullate la frutta con il latte.
In una boule montate il burro con lo zucchero, quindi aggiungete le uova ed il sale. Setacciate la farina con il lievito e aggiungete le polveri alla massa di burro-zucchero e uova, alternando l’aggiunta di un poco di farina con quella di un po’ di purea di frutta: in questo modo non otterrete né un composto troppo duro né uno troppo liquido e saprete lavorarlo al meglio.
Versate il composto in uno stampo da plumcake e cuocete in forno ventilato a 170° per circa 35 minuti. Fate attenzione alla cottura: ogni forno racconta una storia a sé, quindi potrebbe volerci qualche minuto in più per via dell’umidità dell’impasto.

Ora… le foto dei suoi Dessert e della Magia che trasmettono, come ogni suo libro del resto..

Giostra di Melone e Menta

My Solero

Fior di Ciliegio

Panna e fragole


Related Posts

Delizia al limone

Delizia al limone

 Adoro i limoni, il loro profumo, la loro nota acida e la loro freschezza. Piacciono tanto anche a mia mamma: potevo non usarli per la sua torta di compleanno? Certo che no.  Domenica scorsa ha compiuto 50 anni ed io non potevo che festeggiarla a […]

Carrot Cake destrutturata

Carrot Cake destrutturata

Sono giornate molto impegnative, soprattutto psicologicamente, ma il tempo di un piccolo dessert al piatto si trova sempre.. Come no.. Nella mente immersa in mille pensieri si fa strada la creatività, mi porta sulle nuvole, mi vuole assieme a lei.. Questa volta mi ha suggerito […]



Commenti